Eventi

Eventi

KICK OFF

L'evoluzione del tuo centro estetico parte da qui

Sviluppo dell’Istituto

Destinatari: titolari e primi collaboratori.

Obiettivi: Acquisire solide conoscenze e raffinati strumenti di management del settore, per fare la “differenza” in un mercato sempre più difficile ed esigente.
Gestire in maniera performante ed economicamente sostenibile i propri collaboratori.
Sviluppare abilità di comunicazione e idee innovative per la promozione di prodotti e servizi.
Saper gestire al meglio le problematiche di un settore in rapida e stimolante evoluzione.

Competenze acquisite: solide e strutturate capacità di analisi e gestione a 360° del proprio centro estetico.

Il programma giorno per giorno

Facciamo centro!

Qual è l’immagine che i clienti hanno del mio istituto?
Se non è chiara la risposta a questa domanda, allora stiamo perdendo una delle più importanti chiavi per il successo…
La consapevolezza e la definizione del proprio posizionamento strategico sono oggi più che mai, il segreto del successo delle aziende.

CONTENUTI:
– Il mio Istituto e il suo posizionamento
– La gestione della coerenza
– Il “galateo” dell’estetica
– La gestione dei dati del mio Istituto e la pianificazione del suo sviluppo
– La gestione delle attività del mio Istituto
– Lavori di gruppo e individuali

Supportiamo la squadra!

Ogni manager ha la responsabilità di mettere i propri i collaboratori in condizione di operare al meglio, supportandoli nello sviluppare le giuste competenze e a comprendere le esigenze aziendali.
La giornata di formazione, dall’impostazione laboratoriale altamente interattiva, aiuta a maturare una maggiore consapevolezza in merito al proprio stile di gestione e sviluppo delle competenze della squadra, inserite in una relazione efficace e positiva con gli stessi.

CONTENUTI:
– La selezione e la gestione del Personale
– La motivazione e il clima di squadra
– Lo sviluppo della formazione del mio Istituto
– Come creare il mio business giornaliero
– Assegnazione degli obiettivi e gestione del budget
– Lavori di gruppo e individuali

Intraprendere

Nel linguaggio comune, incontriamo spesso i concetti di Marketing e Comunicazione, utilizzati quasi come sinonimi. Vi è, infatti, una sempre maggiore integrazione di entrambi gli aspetti, che hanno l’obiettivo comune di AUMENTARE LA DOMANDA DI MERCATO.
Lo scopo della giornata di formazione è quello di incontrare le richieste dei clienti e di rendere l’istituto e i suoi prodotti/servizi attraenti, aiutando quindi, il titolare e i suoi collaboratori a venderli più facilmente.

CONTENUTI:
– Le attività di marketing e comunicazione del mio Istituto
– La gestione dell’immagine on line e off line
– L’organizzazione degli eventi
– La gestione dell’accoglienza
– Lavori di gruppo e individuali

Aspetti operativi

Partecipanti: fino a un massimo di 30 persone.

Costi a Istituto:
1° partecipante 900€ + iva
2° partecipante 700€ + iva
3° partecipante 500€ + iva

14-15-16 MAGGIO 2023
SEDE: Milano Marittima
Spese di pernottamento e cena a carico dei partecipanti.

N.B. Tutte le attività verranno tenute a 4 mani da formatori TECNICI e formatori MANAGERIALI.

EXCELLENT CONSULTING PROJECT

Progetto annuale di assistenza e sviluppo organizzativo

Le aziende si trovano nella situazione di dover migliorare di continuo il proprio livello di efficacia, efficienza e quindi competitività. Il continuo mutamento dei fattori chiave per la competitività costringe a tener costantemente sotto osservazione il comportamento dell’azienda. Non ci si può infatti affidare troppo a lungo alle formule di successo conosciute, alle metodiche standardizzate, alle conoscenze consolidate. Ciò che ha portato al successo in un determinato periodo può essere esattamente ciò che porta al fallimento in un periodo successivo, al cambiare di uno fra i tanti elementi dello scenario competitivo.
Vi è una crescente necessità, anche nell’ambito di realtà di dimensioni contenute quali sono gli istituti, di adottare dei sistemi di misura delle performance che siano in grado di dare il giusto rilievo al mix dei fattori necessari a produrre il servizio. Spesso l’accezione comune di performance si confonde con quella di efficienza degli addetti al lavoro. Essa tende invece ad assumere una rilevanza marginale a fronte degli altri fattori produttivi, propri di una «produttività globale», che guarda l’istituto a 360°.
Al sistema di controllo è opportuno collegare obiettivi di valutazione e motivazione del personale. È dimostrato, infatti, che la produttività aumenta quando la squadra sa che è sottoposta a misurazione. Non perché lavora sotto pressione ma perché riceve dei feedback che danno un indirizzo chiaro al lavoro da produrre e da svolgere.

Come può un centro estetico conoscere quale è il proprio grado di performance? Non è possibile affidarsi ai soli risultati economici, dietro ai quali si nascondono altrettanto bene sia i problemi che le eccellenze aziendali. Monitorare la performance significa prendere in considerazione almeno otto dimensioni:

l’efficacia, ovvero: fare le cose giuste;

l’efficienza, ovvero ottimizzare il rapporto fra risorse consumate e risultati ottenuti;

la qualità del servizio e la soddisfazione della clientela;

la produttività, ovvero il rapporto fra input e output;

il benessere (clima di lavoro) e la motivazione di chi lavora in istituto;

l’innovazione;

la redditività;

l’adattabilità, ovvero la capacità del centro di affrontare i cambiamenti.

In tre parole, gli ingredienti della produttività sono: risultati, velocità, coinvolgimento, ossia essere in grado di fornire ciò che il cliente vuole, quando lo vuole, dove lo vuole e nel modo in cui lo vuole.
Il punto di partenza è sempre dato dall’efficacia, cioè dalla capacità dell’Istituto di fare le cose giuste. A questo fattore seguono l’efficienza, l’innovazione e la qualità: questi fattori, insieme, costituiscono l’ossatura dell’organizzazione produttiva del servizio. Adattabilità e benessere del personale rappresentano gli elementi di equilibrio e continuità necessari a qualsiasi azienda.
I centri “più produttivi” ed efficienti, sono quelli che riescono a far convergere, in modo orientato a risultati in tempi brevi, aspetti fondamentali come la Qualità, la Produttività e la Riduzione dei Costi e degli Sprechi con la Motivazione delle Persone. Quelli che pur preoccupandosi delle questioni economiche e finanziarie, investono nella capacità delle persone e nel buon funzionamento del processo di produzione del servizio offerto.

SOLO CIÒ CHE SI PUÒ MISURARE PUÒ ESSERE MIGLIORATO

N.B. Il progetto di sviluppo personalizzato si svolgerà previa consulenza\anamnesi\check-up in loco.