Progetti EMB

Progetti EMB

EXCELLENT MANAGEMENT EVOLUTION PROJECT

Percorso annuale di formazione manageriale

PROGRAMMA PERCORSO

CONOSCERE I NUMERI PER FARE LA DIFFERENZA - 2 giorni

POSIZIONAMENTO E SVILUPPO DELL’ISTITUTO - 2 giorni

GESTIONE DEL GRUPPO - 2 giorni

VISUAL E ACCOGLIENZA - 2 giorni

COMUNICAZIONE, VENDITA, CONOSCENZA DEL CLIENTE – 2 giorni

Relatori

EMB (GIANRICO QUATTROCOLO, LOREDANA CERUTTI)

Presentazione

Tutti noi abbiamo immaginato, a volte, di vivere una vita diversa da quella alla quale ci siamo man mano abituati.
Uscire dalla “zona di comfort” è però spesso molto difficile.

Gli psicologi addirittura ci raccontano che ci si affeziona a condizioni esistenziali difficili (lavoro insoddisfacente, relazioni cristallizzate, ecc…). Ci si lega alla realtà, consolandosi con l’attribuire le colpe all’uno o all’altro o alla particolare coincidenza di eventi sfortunati o incontrollabili (mercato, eventi particolari, ecc…).

Per essere veramente soddisfatti di noi stessi e del nostro percorso lavorativo, dovremmo tentare/realizzare un approccio diverso…questo è la finalità e il filo conduttore che accompagna l’intero percorso formativo EXCELLENT MANAGEMENT EVOLUTION PROJECT.

Il punto di partenza è la presa di coscienza e l’assumersi davvero la responsabilità di quanto accade in istituto e di quello che si è, solo così si può progredire verso una diversa visione delle cose: ciò che ci è accaduto e ci accade è frutto di quello che nel tempo, abbiamo “voluto”, di come abbiamo impiegato il nostro tempo, di quanto abbiamo curato le nostre aspirazioni, i nostri collaboratori e incrementato le loro competenze per perseguirle.
Parole chiave del percorso sono: DECISIONE, COSTANZA e IMPEGNO!

Si affronteranno e gestiranno tutte le tematiche FONDAMENTALI e imprescindibili per una efficace gestione dell’istituto. Verranno modellate, affinate e consolidate tutte le qualità e competenze specifiche che consentono di portare al successo questo tipo di azienda.

Destinatari

Titolari e primi collaboratori

Obiettivi

Nello sviluppo a 360 ° delle competenze dell’istituto, saranno messi a fuoco con semplicità ed efficacia i temi cruciali della gestione di un istituto: analisi economico-finanziarie, posizionamento, teambuilding e motivazione dei collaboratori, comunicazione e relazione con il cliente.
Sarà così possibile gestire la propria attività con consapevolezza, coscienza, competenza e sicurezza.

Competenze acquisite

Al termine del percorso formativo, i partecipanti saranno in grado, partendo da osservazioni elementari, di muovere in completa autonomia, tutte le leve necessarie per gestire in maniera consapevole, efficace ed organizzata l’attività. Saranno in grado di controllare (senza fatica, ma con un pizzico di curiosità e “divertimento”) costantemente l’andamento dell’istituto, sotto tutti i punti di vista (da quello prettamente operativo alle dinamiche economiche). Questo consentirà di sviluppare tutte le potenzialità degli istituti, pianificando per tempo ogni attività, in maniera coerente e strutturata.

Modalità di svolgimento corso

5 INCONTRI IN MODALITA’ FRONTALE DELLA DURATA DI 2 GIORNI CIASCUNO
(Domenica e Lunedì)

Calendario provvisorio

IN VIA DI DEFINIZIONE

Valore del corso a istituto

A - 1 Persona - € 3.500,00+IVA

Valore riservato partecipanti Kick Off € 2.975,00+IVA

B - 2 Persone - € 6.300,00+IVA

Valore riservato partecipanti Kick Off € 5.355,00+IVA

C - 3 Persone - € 8.900,00+IVA

Valore riservato partecipanti Kick Off € 7.565,00+IVA

N.B. Lo sconto è prettamente riservato ai partecipanti del Kick Off.
N.B.B. L’iscrizione verrà effettuata dall’Istituto il quale avrà la possibilità di scegliere chi far partecipare ai vari moduli (una persona per tutti i moduli o scegliere chi inviare nei vari moduli).

Metodo di pagamento opzione A (1 persona)

Tariffe riservate per i
partecipanti dei Kick Off
€ 3.629,50 (iva inclusa) Tariffe per i NON
partecipanti dei Kick Off
€ 4.270,00 (iva inclusa) 
Acconto€ 725,90All’atto dell’iscrizione Acconto€ 854,00All’atto dell’iscrizione
Prima rata€ 725,90Entro il 28/02/21Prima rata€ 854,00Entro il 28/02/21
Seconda rata€ 725,90Entro il 30/04/21Seconda rata€ 854,00Entro il 30/04/21
Terza rata€ 725,90Entro il 30/06/21Terza rata€ 854,00Entro il 30/06/21
Quarta rata€ 725,90Entro il 30/09/21Quarta rata€ 854,00Entro il 30/09/21

Metodo di pagamento opzione B (2 persone)

Tariffe riservate per i
partecipanti dei Kick Off
€ 6.533,10 (iva inclusa) Tariffe per i NON
partecipanti dei Kick Off
€ 7.686,00 (iva inclusa) 
Acconto€ 1.306,62All’atto dell’iscrizione Acconto€ 1.537,20All’atto dell’iscrizione
Prima rata€ 1.306,62Entro il 28/02/21Prima rata€ 1.537,20Entro il 28/02/21
Seconda rata€ 1.306,62Entro il 30/04/21Seconda rata€ 1.537,20Entro il 30/04/21
Terza rata€ 1.306,62Entro il 30/06/21Terza rata€ 1.537,20Entro il 30/06/21
Quarta rata€ 1.306,62Entro il 30/09/21Quarta rata€ 1.537,20Entro il 30/09/21

Metodo di pagamento opzione C (3 persone)

Tariffe riservate per i
partecipanti dei Kick Off
€ 9.229,30 (iva inclusa) Tariffe per i NON
partecipanti dei Kick Off
€ 10.858,00 (iva inclusa) 
Acconto€ 1.845,86All’atto dell’iscrizioneAcconto€ 2.171,60All’atto dell’iscrizione
Prima rata€ 1.845,86Entro il 28/02/21Prima rata€ 2.171,60Entro il 28/02/21
Seconda rata€ 1.845,86Entro il 30/04/21Seconda rata€ 2.171,60Entro il 30/04/21
Terza rata€ 1.845,86Entro il 30/06/21Terza rata€ 2.171,60Entro il 30/06/21
Quarta rata€ 1.845,86Entro il 30/09/21Quarta rata€ 2.171,60Entro il 30/09/21

EXCELLENT TECHNICAL TRAINING PROJECT

Percorso annuale di formazione tecnica

Presentazione

Un percorso formativo rivolto agli operatori del settore estetico, in particolare alla figura professionale dell’estetista, con l’obiettivo di renderla consapevole, colta, e preparata.

Un percorso atto a soddisfare le esigenze dell’operatrice di oggi, sempre più attenta alle novità del mercato.

Oggi la figura dell’estetista, è il punto di riferimento per clienti sempre più informati ed esigenti, quindi la conoscenza delle scienze dermatologiche e cosmetologiche, è fondamentale per effettuare un’attenta e accurata anamnesi, passando attraverso la giusta comprensione dei vari inestetismi.

Solo chi conosce in profondità la struttura della pelle e sa riconoscere le affezioni e le patologie, può operare con consapevolezza e coscienza, consigliando gli interventi estetici e i trattamenti più appropriati.

L’obiettivo del percorso formativo è quello di fornire le nozioni base per poter riconoscere una pelle sana da una in condizioni patologiche e decidere, congiuntamente con il cliente, gli interventi possibili da parte dell’estetista, che dovrà sempre e comunque fermarsi davanti a malattie e condizioni critiche, rimandando in questo caso il cliente alle cure del medico dermatologo.

Anche le affezioni e le malattie della pelle costituiscono un corredo culturale indispensabile; sappiamo benissimo che l’estetista può trattare solo la pelle sana, quindi il fine del percorso è quello di fornire le conoscenze utili per saper riconoscere quel tipo di pelle.

La conoscenza delle patologie cutanee diventa anch’essa un mezzo conoscitivo necessario per mantenere la propria deontologia professionale.

Contenuto primo modulo

Elementi di citologia

Membrane cellulari

Dna e sintesi delle proteine

Cellule staminali

Lesioni cutanee elementari

Principali disturbi cutanei

Concetti di igiene

Metodi di sterilizzazione

Contenuto secondo modulo

Caratteri generali dell’apparato tegumentario

Anatomia e fisiologia della cute

Anatomia degli annessi cutanei

La cute in relazione all’alimentazione e all’età

Contenuto terzo modulo

Meccanismo della detersione e tensioattivi

Acidi, basi e ph

Radicali liberi

Etichettatura dei prodotti cosmetici

Contenuto quarto modulo

Inestetismi viso

Inestetismi corpo

Protocolli di lavoro

Relatori

DR. GISBERTO CACCIA EMB (LOREDANA CERUTTI)

Modalità di svolgimento corso

4 INCONTRI IN MODALITA’ FRONTALE DELLA DURATA DI 2 GIORNI CIASCUNO
(Domenica e Lunedì)

Calendario provvisorio

IN VIA DI DEFINIZIONE

Valore del corso a istituto

A - 1 Persona - € 2.800,00+IVA

Valore riservato partecipanti Kick Off € 2.380,00+IVA

B - 2 Persone - € 5.000,00+IVA

Valore riservato partecipanti Kick Off € 4.250,00+IVA

C - 3 Persone - € 7.000,00+IVA

Valore riservato partecipanti Kick Off € 5.950,00+IVA

N.B. Lo sconto è prettamente riservato ai partecipanti del Kick Off.
N.B.B. L’iscrizione verrà effettuata dall’Istituto il quale avrà la possibilità di scegliere chi far partecipare ai vari moduli (una persona per tutti i moduli o scegliere chi inviare nei vari moduli).

Metodo di pagamento opzione A (1 persona)

Tariffe riservate per i
partecipanti dei Kick Off
€ 2.903,60 (iva inclusa) Tariffe per i NON
partecipanti dei Kick Off
€ 3.416,00 (iva inclusa) 
Acconto€ 580,72All’atto dell’iscrizioneAcconto€ 683,20All’atto dell’iscrizione
Prima rata€ 580,72Entro il 30/04/21Prima rata€ 683,20Entro il 30/04/21
Seconda rata€ 580,72Entro il 30/06/21Seconda rata€ 683,20Entro il 30/06/21
Terza rata€ 580,72Entro il 30/08/21Terza rata€ 683,20Entro il 30/08/21
Quarta rata€ 580,72Entro il 30/10/21Quarta rata€ 683,20Entro il 30/10/21

Metodo di pagamento opzione B (2 persone)

Tariffe riservate per i
partecipanti dei Kick Off
€ 5.185,00 (iva inclusa) Tariffe per i NON
partecipanti dei Kick Off
€ 6.100,00 (iva inclusa) 
Acconto€ 1.037,00All’atto dell’iscrizioneAcconto€ 1.220,00All’atto dell’iscrizione
Prima rata€ 1.037,00Entro il 30/04/21Prima rata€ 1.220,00Entro il 30/04/21
Seconda rata€ 1.037,00Entro il 30/06/21Seconda rata€ 1.220,00Entro il 30/06/21
Terza rata€ 1.037,00Entro il 30/08/21Terza rata€ 1.220,00Entro il 30/08/21
Quarta rata€ 1.037,00Entro il 30/10/21Quarta rata€ 1.220,00Entro il 30/10/21

Metodo di pagamento opzione C (3 persone)

Tariffe riservate per i
partecipanti dei Kick Off
€ 7.259,00 (iva inclusa) Tariffe per i NON
partecipanti dei Kick Off
€ 8.540,00 (iva inclusa) 
Acconto€ 1.451,80All’atto dell’iscrizioneAcconto€ 1.708,00All’atto dell’iscrizione
Prima rata€ 1.451,80Entro il 30/04/21Prima rata€ 1.708,00Entro il 30/04/21
Seconda rata€ 1.451,80Entro il 30/06/21Seconda rata€ 1.708,00Entro il 30/06/21
Terza rata€ 1.451,80Entro il 30/08/21Terza rata€ 1.708,00Entro il 30/08/21
Quarta rata€ 1.451,80Entro il 30/10/21Quarta rata€ 1.708,00Entro il 30/10/21

EXCELLENT CONSULTING PROJECT

Progetto annuale di assistenza e sviluppo organizzativo

Le aziende si trovano nella situazione di dover migliorare di continuo il proprio livello di efficacia, efficienza e quindi competitività. Il continuo mutamento dei fattori chiave per la competitività costringe a tener costantemente sotto osservazione il comportamento dell’azienda. Non ci si può infatti affidare troppo a lungo alle formule di successo conosciute, alle metodiche standardizzate, alle conoscenze consolidate. Ciò che ha portato al successo in un determinato periodo può essere esattamente ciò che porta al fallimento in un periodo successivo, al cambiare di uno fra i tanti elementi dello scenario competitivo.
Vi è una crescente necessità, anche nell’ambito di realtà di dimensioni contenute quali sono gli istituti, di adottare dei sistemi di misura delle performance che siano in grado di dare il giusto rilievo al mix dei fattori necessari a produrre il servizio. Spesso l’accezione comune di performance si confonde con quella di efficienza degli addetti al lavoro. Essa tende invece ad assumere una rilevanza marginale a fronte degli altri fattori produttivi, propri di una «produttività globale», che guarda l’istituto a 360°.
Al sistema di controllo è opportuno collegare obiettivi di valutazione e motivazione del personale. È dimostrato, infatti, che la produttività aumenta quando la squadra sa che è sottoposta a misurazione. Non perché lavora sotto pressione ma perché riceve dei feedback che danno un indirizzo chiaro al lavoro da produrre e da svolgere.

Come può un centro estetico conoscere quale è il proprio grado di performance? Non è possibile affidarsi ai soli risultati economici, dietro ai quali si nascondono altrettanto bene sia i problemi che le eccellenze aziendali. Monitorare la performance significa prendere in considerazione almeno otto dimensioni:

l’efficacia, ovvero: fare le cose giuste;

l’efficienza, ovvero ottimizzare il rapporto fra risorse consumate e risultati ottenuti;

la qualità del servizio e la soddisfazione della clientela;

la produttività, ovvero il rapporto fra input e output;

il benessere (clima di lavoro) e la motivazione di chi lavora in istituto;

l’innovazione;

la redditività;

l’adattabilità, ovvero la capacità del centro di affrontare i cambiamenti.

In tre parole, gli ingredienti della produttività sono: risultati, velocità, coinvolgimento, ossia essere in grado di fornire ciò che il cliente vuole, quando lo vuole, dove lo vuole e nel modo in cui lo vuole.
Il punto di partenza è sempre dato dall’efficacia, cioè dalla capacità dell’Istituto di fare le cose giuste. A questo fattore seguono l’efficienza, l’innovazione e la qualità: questi fattori, insieme, costituiscono l’ossatura dell’organizzazione produttiva del servizio. Adattabilità e benessere del personale rappresentano gli elementi di equilibrio e continuità necessari a qualsiasi azienda.
I centri “più produttivi” ed efficienti, sono quelli che riescono a far convergere, in modo orientato a risultati in tempi brevi, aspetti fondamentali come la Qualità, la Produttività e la Riduzione dei Costi e degli Sprechi con la Motivazione delle Persone. Quelli che pur preoccupandosi delle questioni economiche e finanziarie, investono nella capacità delle persone e nel buon funzionamento del processo di produzione del servizio offerto.

SOLO CIÒ CHE SI PUÒ MISURARE PUÒ ESSERE MIGLIORATO

N.B. Il progetto di sviluppo personalizzato si svolgerà previa consulenza\anamnesi\check-up in loco.